SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Alto Adige terra di castelli

Come in tutta Europa, anche in Alto Adige durante il periodo feudale, fu costruito un vero e proprio sistema di castelli. Come altrove furono costruiti in posizioni dominanti, spesso inaccessibili e in grado di sfruttare le loro torri per controllare i movimenti nel fondo valle e per fare segnalazioni da un punto all'altro. Niente di nuovo. Già i reti e poi i romani avevano sfruttato queste stesse posizioni per costruirvi rispettivamente i loro
castellieri retici, come Castelfeder, sopra i quali i romani fondarono poi le loro fortificazioni. Un esempio di queste ultime è castel Firmiano.

In Alto Adige, i castelli furono edificati in grande numero e sono rimasti in buone condizioni fino ai nostri giorni. Le motivazioni sono:

  • la grande diffusione di rocce porfiriche, molto resistenti alle intemperie, con i loro lastroni piatti e quindi meno vulnerabili alle scosse di terremoto;
  • il riconoscimento come eredità culturale di queste strutture: i tirolesi hanno sempre visto nei castelli delle loro disperse vallate un bene da conservare, non solo perchè costituiva un rifugio contro le scorrerie, bensì anche come patrimonio da valorizzare e come punto di identificazione e aggregazione, come una specie di secondo campanile.

E questa cultura, tutt’oggi molto sentita dalla gente locale, ha favorito la realizzazione di numerosi interventi di restauro e abbellimento , sia ad opera della Provincia Autonoma, sia dei Comuni, sia dei privati. Per queste ragioni il turista può godere oggi di tutta una gamma di diverse opportunità.

Laddove i ricchi commercianti bolzanini avevano costruito le loro tenute e residenze patrizie, ovviamente nelle località pù amene, ben esposte al sole, con clima migliore e soprattutto con viste mozzafiato, si offrono ora ottimi hotel, come il castel Corba, in cui il piacere delle moderne comodità si somma alle sensazioni suscitate dall'antico.

Nei manieri, dove un tempo soggiornavano i nobili e i vescovi, sono stati organizzati musei della montagna o esposizioni di armi antiche. Gli interni sono visitabili con le spiegazioni di guide esperte e preparate. Queste dimore fortificate sono raggiungibili attraverso sentieri, meta di piacevoli gite per castagnate. Alcuni dei castelli sono:

… e numerosi altri castelli dell’Alto Adige alcuni in rovina, altri perfettamente conservatisi nel tempo.

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: