SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Rifiano e Caines

Rifiano e Caines, attorniate da frutteti, prati lussureggianti e boschi di castagni, sono due località situate all’entrata della val Passiria e poco distanti dalla città termale di Merano e dal parco naturale Gruppo di Tessa.

Rifiano è una meta di pellegrinaggio, che ogni anno richiama numerosi devoti. Il santuario della Madonna Addolorata, risalente al 1671, è un edificio religioso eretto in stile barocco, secondo il progetto dell’architetto Franz Delai. L’altare maggiore, realizzato da Bartlmen Grätl in stile barocco, è considerato un capolavoro. Di notevole valore artistico sono anche la Pietà del XV secolo e il fonte battesimale del XII secolo. Accanto al santuario troverete la cappella di Nostra Signora, un edificio a pianta quadrata con volte a crociera e incantevoli affreschi del 1425.

L’oggetto venerato dai pellegrini è un’immagine sacra della Madonna Addolorata in gesso, ubicata al centro dell’altare, sopra il tabernacolo. Le prime testimonianze storiche, riguardanti questo culto, risalgono al 1310. In quell’anno 4 vescovi riconobbero la pratica devozionale di  Rifiano. Inizialmente l’immagine sacra si trovava nella cappella, poi nel 1749, a causa dell’aumento costante del numero di visitatori, nacque l’esigenza di trasferire l’immagine in una struttura più ampia. E da allora l’immagine si trova sull’altare maggiore della chiesa barocca.

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: