SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Curon Venosta, il paese sommerso dal Lago di Resia

Curon Venosta  (ted. Graun im Vinschgau) è un comune dell’Alto Adige situato a 2.452 metri s.l.m. e composto dalle frazioni di Caprone, Melago, Resia, San Valentino alla Muta e Vallelunga. Il paese è molto conosciuto per il famoso Lago di Resia dalle cui acque s’innalza il campanile romanico appartenuto un tempo alla Chiesa di Santa Cristina. Le vicende che hanno interessato l’antico centro abitato del paese sono strettamente connesse alla presenza del lago, bacino artificiale sorto subito dopo il 2° conflitto mondiale per scopi di energia idroelettrica.

In effetti il centro abitato si trovava proprio nel posto in cui oggi sorge il lago di Resia, un tempo occupato da 163 abitazioni e 523 ettari di terreno coltivato. Non poco fu il rammarico della gente del posto che tentò di rivolgersi persino al papa per scongiurare la realizzazione del lago. Purtroppo ogni tentativo fu invano; il centro abitato di Curon Venosta venne spostato più al nord e quello antico venne sommerso dalle acque. Di quest’ultimo ne è testimonianza l’antico campanile, restaurato solo di recente per rimediare alle numerose infiltrazioni d’acqua. Le sue origini risalgono al XIII secolo ed è piuttosto diffusa quella leggenda che sente ancora le sue campane suonare nelle rigide sere invernali.

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: