SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Lasa

Lasa, in Val Venosta è situata a 868 metri s.l.m. ed è spesso definita "patria del marmo" per via della montagna Jennwand, al di sopra del paese, da cui si estrae uno dei marmi più conosciuti al mondo, il marmo di Lasa appunto. Oris, Cengles, Allitz, Tanas, Tarnell e Parnetz  sono le frazioni che compongono Lasa, distante da Silandro circa 7 km. Con una popolazione pari a 3.828 abitanti, Lasa si presenta come un borgo di lavoratori, fatto di contadini e artigiani, dove rivestono particolare importanza la produzione di albicocche e la realizzazione di sculture in marmo.

Vista panoramica della cittadina di Lasa in Alto Adige

Lasa presenta una varietà di paesaggio molto marcata: se nella parte nord i pendii soleggiati sono poveri ed asciutti; nella parte sud sono invece ricchi di boschi verdeggianti e attraversati da ampie file di marmo. Quest'ultimo caratterizza l'intero paese, dalle facciate delle case, alla chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, fino a ricoprire persino i marciapiedi.

Il territorio che si estende nei dintorni di Lasa è particolarmente adatto per le escursioni, tutto il Monte Mezzodì, con la sua vegetazione variegata, offre flora e fauna particolari adatte agli amanti della natura. I sentieri marcati e percorribili tutto l'anno invitano alla scoperta di questo ambiente particolare.

Nei pressi della banca del paese si trova la statua di Francesco Giuseppe, un busto che venne commissionato poco prima della II Guerra Mondiale. Per proteggerlo durante questo periodo venne riposto in una stalla e quasi dimenticato per oltre mezzo secolo. Venne quindi recuperato e posizionato al posto in cui lo vediamo oggi.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: