SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Museo della Val Gardena, a Ortisei

Il Museo della Val Gardena si trova a Ortisei presso la "Cesa di ladins", la casa della lingua e della cultura ladina. Fu inaugurato nel 1960 e da quel momento offre ai suoi visitatori ricche mostre che permettono di avere una panoramica esaustiva sulla storia, la cultura e la natura della Val Gardena.

Entrata del museo della Val Gardena

La varietà di pezzi esposti nel Museo della Val Gardena è impressionante e spazia da artistici intagli in legno a reperti archeologici. Pezzi speciali sono i vecchi giocattoli di legno, una collezione messa insieme non senza sforzo tra il 1750 e il 1940. Anche le statue in legno sono interessanti prove della storia dell’artigianato della Val Gardena. Furono realizzate dai primi scultori Trebinger e Vinazer. La collezione di quadri presenta alcuni dipinti a olio ad opera del celebre pittore ladino Josef Moroder-Lusenberg, mentre al famoso Luis Trenker è stata dedicata un'intera stanza. In questa collezione in memoria dell'artista sono esposti oggetti personali, come riconoscimenti e premi cinematografici, ma anche manifesti, foto e altro ancora.

Il Museo della Val Gardena considera anche aspetti geologici. Grazie a fossili, rocce e minerali di oltre 200 milioni di anni fa, è possibile conoscere la storia dello sviluppo delle Dolomiti, gli animali imbalsamati e l’erbario rappresentano la flora e la fauna della regione e importanti ritrovamenti archeologici documentano le prime colonizzazioni della Val Gardena. Tutto questo è raccolto in un museo e può essere ammirato tre volte alla settimana quasi tutto l’anno.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Ortisei
Musei
Val Gardena

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: