SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Chiese di Egna: Chiesa parrocchiale di San Nicolò, Nostra Signora di Villa e Ospizio per Pellegrini "Klösterle"

La chiesa parrocchiale di San Nicolò a Egna è una costruzione gotica risalente al XV secolo. Venne costruita sulle fondamenta dell’antico edificio romanico del XIII secolo. La torre campanaria del tempo è rimasta fino ai giorni nostri, anche se il tetto a forma appuntito in stile gotico è stato rinnovato. Intorno al 1500 venne costruita la volta a stella all’interno della chiesa. Nel XIII-XIV secolo Egna faceva parte della parrocchia di San Pietro a Ora e nel 1841 tornò ad essere di nuovo una parrocchia indipendente. Al comune appartiene tra l’altro una delle più eleganti costruzioni tardogotiche dell’Alto Adige: la chiesa di Nostra Signora di Villa.


Un’altra interessante struttura religiosa è l’ospizio per pellegrini di San Floriano (detto anche "Klösterle") a Laghetti. Questo è uno dei soli quattro ospizi per pellegrini ancora aperti in Europa e nel 1494 diede alloggio anche all’artista tedesco Albrecht Dürer durante il suo viaggio verso Venezia.

L’ospizio Klösterle venne realizzato nel 1220 e quindi la struttura è di epoca romanica. Intorno al 1300 l’edificio venne ampliato e fino al XVI secolo offrì alloggio ai tanti pellegrini e viaggiatori. In seguito però venne costruito vicino al centro del paese il mercato, gli ospiti dell'albergo lo preferivano all'ospizio che presto perse la sua funzione. Del passato rimangono ancora oggi alcuni affreschi, il blasone del vescovo di Trento e le arcate all'interno.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Chiese
Egna

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: