SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Haderburg: Il Castello di Salorno

Il Castello di Salorno è uno dei castelli più imponenti nel Giardino del Sudtirolo. Costruito sopra una roccia calcarea sporgente, svetta maestoso su Salorno e la valle dell’Adige. La complessa struttura venne realizzata agli inizi del XIII secolo dai conti di Salorno. Dopo poco la proprietà passò al conte Mainardo II e in seguito alla casata degli Asburgo.

La fortezza medioevale è conosciuta come Castello di Salorno o Haderburg e si divide in corpo principale con torre e palazzo e parte frontale che però venne eretta solo nel XIV secolo in una posizione appena più bassa. Nel 1514 l’imperatore Massimiliano ordinò numerosi lavori di ristrutturazione. Quindi furono introdotte mura laterali, torre angolare, portoni e feritoie protettive che diedero al castello la sua forma definitiva. Il castello perse presto la sua importanza in termini di ruolo difensivo dell’Alto Adige e iniziò quindi un periodo di decadenza. Oggi sono visibili solo la torre e le mura esterne.

Nel 1648 il conte Zenobio-Albrizzi acquistò le rovine e ancora oggi ne è proprietario. Da qualche tempo si è mostrata la volontà di ristrutturare il castello e tutelarlo da un’ulteriore decadenza. Dal 2003 la struttura è di nuovo aperta al pubblico e ospita una taverna presso la quale vengono regolarmente organizzate delle manifestazioni. Il castello si raggiunge attraverso il "sentiero delle visioni" di recente creazione.

Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Castelli & Fortezze
Salorno

 

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: