La tradizionale sfilata dei Krampus e di San Nicolò 2022

Dal 3 al 9 dicembre 2022
In molte località dell’Alto Adige

L’autunno ormai è inoltrato, le giornate si accorciano, le notti si allungano, il periodo natalizio si avvicina e porta con sé la tradizionale sfilata dei Krampus e di San Nicolò.

I Krampus sono figure spaventose che discendono dalla regione alpina, con la maschera da diavolo e che seminano il panico ai grandi e ai piccini, infestando i centri cittadini. Questi personaggi terrificanti accompagnano San Nicolò nella sfilata a lui dedicata. Ecco, quindi, che dal 3 al 9 dicembre per le vie delle città e dei paesi dell’Alto Adige si intrecciano, come ogni anno, miti e leggende.

La sfilata ha inizio al tramonto quando i campanacci dei Krampus annunciano il loro arrivo. I centri cittadini si ritrovano invasi da queste figure demoniache alla ricerca di adulti e bambini che si sono comportati male.  A porre fine a questo terrore ci penserà San Nicolò, che nella tradizionale sfilata seguirà i Krampus, come per “scacciarli” dalle città.

È un’eterna lotta tra bene e male, dove a vincere sono i bambini che ricevono in dono da San Nicolò dolcetti, biscotti e frutta secca.

A Dobbiaco, Lana, Cortaccia, Brunico e in quasi ogni località sudtirolese si svolge una sfilata con gruppi di Krampus che scorrazzano per i paesi facendo baccano e festa – attenzione a non essere presi di mira da questi diavoli scatenati!

Scopri di più

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere:
Trova il tuo Hotel