Lago di Braies: “Un passo dal cielo” e molto altro!

 

Il Lago di Braies è stato ancora una volta protagonista di “Un passo dal cielo”, fiction della Rai giunta ormai alla sua quinta stagione.

Il suggestivo lago di Braies con le sue acque color verde smeraldo è riuscito ad attrarre anche la troupe cinematografica della Rai, che dal 2011 non ha più abbandonato questo incredibile set naturale.

Il lago di Braies è un laghetto alpino largo appena 400 metri, ma molto profondo. Si trova nel Parco Naturale Fanes-Senes-Braies e spunta all’improvviso alla fine della strada costeggiata da prati e boschi di pini. Il lago è circondato dalle Dolomiti di Braies, che abbracciano chiunque posi lo sguardo su di esso. È un paesaggio fiabesco, incantato e quasi magico.

La sua posizione riparata lo rende adatto per ogni stagione. In inverno, il lago è ricoperto da uno spesso strato di ghiaccio, ma è il punto perfetto per intraprendere passeggiate, ciaspolate e gite in montagna. In estate invece è possibile noleggiare una barca a remi e spingersi in mezzo al lago per godere appieno dello spettacolo che la Valle di Braies regala. La palafitta di legno da dove potrete noleggiare la barca a remi, è in realtà la casa di Pietro nella fiction.

La fiction in origine si doveva chiamare “L’uomo dei boschi”, ma guardando la Val Pusteria dall’elicottero sembra davvero di trovarsi ad un passo dal cielo e la Rai decise così di cambiare il nome alla serie televisiva.

Scoprite la bellezza del Lago di Braies!

Il Lago di Braies location della fiction Un passo dal cielo

 

 

“Un passo dal cielo”: luoghi dove è stato girato

“Un passo dal cielo” è stato girato in Val Pusteria, in particolare sulle sponde del Lago di Braies. È una fiction che grazie alla combinazione di una storia appassionante e dei paesaggi mozzafiato, tiene incollati al televisore milioni di spettatori.

Oltre al Lago di Braies, “Un passo dal cielo” trova ambientazione anche nella vicina San Candido. In questa piccola, ma pittoresca cittadina nel cuore delle Dolomiti si trovano la casa di Eva (Rocío Muñoz Morales), di Huber (Gianmarco Pozzoli) e di Nappi (Enrico Ianniello).

San Candido è una nota località turistica sia invernale che estiva frequentata dagli amanti dello sport, ma anche dalle famiglie. È una cittadina ricca di cultura: come il complesso della Collegiata risalente all’anno Mille, che con la sua cripta a tre navate è considerato il più importante monumento romanico del Sudtirolo. Suggestiva e degna di nota è anche la zona pedonale, che rende piacevoli le passeggiate sia in estate che in inverno.

Gli appassionati della serie riconosceranno sicuramente i paesaggi di Dobbiaco, chiamata la “Porta delle Dolomiti” perché posizionata all’entrata della romantica Valle di Landro e punto di partenza ideale per le escursioni sulle Dolomiti. Per gli amanti della natura è la località perfetta sia in estate che in inverno.  Confina infatti con il Parco Naturale Tre Cime e il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies e sul suo territorio si trovano due laghi di notevole bellezza, il Lago di Dobbiaco e il Lago di Landro.

Anche il suggestivo Prato Piazza è uno dei luoghi dove è girato “Un passo dal cielo”. Con i suoi 2000 mt di altezza è uno dei punti di attrazione più suggestivi di tutta la valle. È qui che Pietro nelle prime stagioni veniva a cavalcare e a fare delle lunghe passeggiate.

Chi ama la serie è tentato di visitare di persona i luoghi dove vivono i propri beniamini e dove si svolgono le intricate vicende di questa fiction. Ora sapete dove si trovano questi splendidi paesaggi e potrete visitarli di persona.

Veniteci a trovare e vi ritroverete….ad un passo dal cielo!

 

I personaggi di “Un passo dal cielo”

Dopo la partenza di Pietro per il Nepal, è giunto a San Candido Francesco, il nuovo capo forestale interpretato da Daniele Liotti, ed Emma, un’etologa giunta in Val Pusteria per occuparsi di un progetto sul reinserimento dei lupi, interpretata da Pilar Fogliati. Sono confermati Eva, Huber e Nappi interpretati rispettivamente da Rocío Muñoz Morales, Gianmarco Pozzoli e Enrico Ianniello.

Il resto del cast rimane tuttora top secret anche se si vocifera di un probabile ritorno di Terence Hill, ma nulla è stato confermato dalla Rai.

L’ultima puntata della quarta stagione aveva lasciato i telespettatori con il fiato sospeso: riuscirà Francesco a superare la morte del figlio e proseguire con la sua vita? Quale sarà il destino di Emma e Francesco?

La quinta stagione è ufficialmente iniziata il 12 Settembre 2019 e ci stupirà con i nuovi 10 episodi. 

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere:
Trova il tuo Hotel