SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Vacanze estive in val Senales

Le vacanze estive in val Senales sono sinonimo di tranquillità e varietà. Rimarrete stupiti da questa vallata, lontana dalle zone turistiche più frequentate della regione, ma con un’ampia gamma di attività tra cui poter scegliere. Un comprensorio turistico poco distante da Merano e nel quale potrete praticare sport invernali tutto l’anno.

In val Senales se siete amanti delle escursioni troverete numerosi sentieri, segnalati per grado di difficoltà e che vi condurranno verso luoghi incantevoli, come i tragitti al lago di Sassalbo o al lago di Vernago, o verso luoghi di importanza storica, come il sentiero che conduce al castel Juval o quello che accompagna nella zona del ritrovamento dell’uomo del Similaun. Inoltre potrete scegliere tra escursioni guidate, per conoscere la cultura e le tradizioni di questa vallata con l’ausilio di esperti, o sentieri a tema, come ad esempio “il sentiero della meditazione” che conduce a Madonna di Senales.

Se avete uno spirito avventuroso e siete in cerca di qualche brivido, troverete la palestra di roccia Marchegg, con una parete di 30 m d’altezza, e la palestra di roccia Juval, di proprietà di Reinhold Messner. Se questo non bastasse, potrete scegliere tra una giornata di rafting, un volo in parapendio o una gita all’Ötzi Rope Park, il parco Alta Fune della val Senales.

Gli appassionati delle due ruote troveranno nella val Senales la loro mecca: da sentieri, attraverso boschi in lieve salita, a tragitti oltre i  3.000 m.s.l.m. Inoltre è presente un servizio, il bike-shuttle, che vi condurrà in pullman con la vostra bici, da Naturno a Curon. Da qui parte la pista ciclabile della val Venosta, che attraverso una discesa panoramica vi condurrà a valle.

A Monte Santa Caterina è stato realizzato il 3D Arco parcours Moarhof, un percorso di caccia con 16 sagome tridimensionali, che rappresentano animali veri e sono disposti in un bosco.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Val Senales

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: