SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Le attrazioni culturali di Scena e dintorni

La nuova chiesa parrocchiale

La nuova chiesa parrocchiale di Scena è stata costruita secondo il progetto dell'architetto Eduard Hütter, proveniente da Vienna, perché si riteneva che la chiesa antica fosse di dimensioni troppo ridotte. L'edificio religioso venne edificato tra il 1914 e il 1931, con una pausa dei lavori tra il 1915 e il 1926, a causa del primo conflitto mondiale. L'altare è adornato con le dodici statue degli apostoli. All'interno della chiesa troverete una statua, un tempo custodita nella chiesa antica, che raffigura, in stile barocco, San Michele.

L'antica chiesa parrocchiale

L'antica chiesa parrocchiale di Scena fu edificata tra il XII e il XIII secolo secondo i dettami dello stile romanico. Nel 1730 venne realizzato l'altare barocco arricchito dalle statue dei Santi Saverio e Johann Nepomuk. Nella chiesa potrete ammirare 4 altari e alcune statue di notevole valore artistico, come la statua tardogotica di San Sebastiano e quella barocca di Giovanbattista. I capitelli della via crucis risalgono alla  metà del XVIII secolo. Durante alcuni lavori di restauro negli anni '70 e '80 furono scoperti diversi  affreschi.

La chiesa di San Martino

La chiesa di San Martino è l'edificio religioso più antico di Scena ed è costituita da due navate, due absidi rotonde e due pilastri centrali ottagonali. Nelle due absidi un tempo erano collocati due altari, uno dei quali, in stile tardo gotico e consacrato al patrono della chiesa, che in seguito fu trasferito nell'antica parrocchiale.

La chiesa di San Giorgio

La chiesa di San Giorgio è stata eretta tra il XII e il XIII secolo nella frazione omonima. Questo edificio religioso ha una struttura particolare, ovvero circolare, e in tempi passati era la cappella della fortezza di San Giorgio. Nel 1591 un fulmine distrusse metà della chiesa, che venne ristrutturata ponendo un pilastro centralmente.  All'interno troverete degli affreschi del XIV secolo, che raffigurano il martirio di San Giorgio, il giudizio universale e la leggenda di San Nicola.

Il mausoleo

Il mausoleo si trova a Scena, vicino alla chiesa parrocchiale. Questo edificio fu costruito, in pietra arenaria rossa e granito del monte Ivigna, tra il 1860 e il 1869. Il progetto venne realizzato dal Prof. Moritz Wappler di Vienna su commissione dell'arciduca Giovanni d'Austria, che desiderava una tomba famigliare. Nella cripta, collocata sotto terra e coperta da volte con nervature a croce, è presente il sarcofago in marmo, nel quale riposano l'arciduca e sua moglie Anna Plochl.

Il castello di  Scena

Il castello di Scena, eretto nel XIV secolo, è ubicato di fronte a castel Tirolo, all'imbocco della val Passiria. Questo maniero era la dimora preferita dell'arciduca Giovanni d'Austria. All'interno di questo maestoso edificio troverete un museo che ospita una collezione di armi, ritratti e suppellettili.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Altre cose da vedere
Scena

 

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: