La val Fiscalina

La val Fiscalina, situata a circa 1400 metri s.l.m., è una vallata incantevole, un luogo d’altri tempi immerso nella natura incontaminata del parco naturale delle Tre Cime di Lavaredo, un tempo conosciuto come parco naturale delle Dolomiti di Sesto. Boschi di conifere, prati fioriti e ruscelli cristallini si susseguono come gemme di rara bellezza incastonate tra le maestose Dolomiti di Sesto.

La val Fiscalina, una delle vallate dolomitiche più belle, si trova in alta Pusteria e da Sesto in poi si snoda, verso sud, per una lunghezza di 4,5 km. Questa straordinaria vallata laterale dell’Alto Adige è stata, durante il primo conflitto mondiale, teatro di sanguinose battaglie tra gli alpini e i cacciatori imperiali, un reparto di fanteria leggera dell’esercito imperiale austro-ungarico.

La val Fiscalina, la porta d’ingresso per il parco naturale delle Dolomiti di Sesto, è la destinazione ideale per le vacanze sia invernali sia estive: quando un manto spesso di neve copre tutto il paesaggio, troverete piste innevate per praticare ogni sorta di sport, mentre quando i raggi caldi del sole, dalla primavera in poi, scaldano la terra, potrete decidere di praticare escursioni, alpinismo, nordic walking o equitazione.

A Sesto potrete ammirare uno spettacolo naturale unico: una meridiana che indica l’ora sfruttando l’altezza delle vette circostanti illuminate dal sole. Le cime che costituiscono la meridiana di Sesto sono la cima Nove, detta Pala del Popera; la cima Dieci, nota come la Croda Rossa di Sesto; la cima Undici; la cima Dodici, conosciuta come la Croda dei Toni e la cima Una.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Alta Val Pusteria

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere:
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regolamenta l'utilizzo dei cookie. Questo sito utilizza i cookie. OK