SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

La Rocca dei Baranci: uno sguardo su tutta l’Alta Pusteria

La Rocca dei Baranci (ted. Haunold) è una cima imponente e superba e con i suoi 2966m è la cima più alta del gruppo dolomitico dei Rondoi – Baranci. La Rocca domina tutta l’Alta Pusteria e in particolare il paese di San Candido. Il punto di partenza per affrontare questa salita alpinisticamente impervia e impegnativa è il Rifugio Tre Scarperi a quota 1630 m. Il Rifugio si raggiunge partendo da San Candido e risalendo per 4 km la Val Campodidentro fino al parcheggio Antonissteig a quota 1525 m.; da qui si prosegue per circa una mezz’ora. Il sentiero per arrivare alla vetta non è ben segnalato, si trovano sporadicamente indicazioni e ometti. Il terreno è duro e offre uno scarso attrito alle suole, così come gli spazi per una pausa non sono sicuramente generosi.

La salita alla vetta è consigliata ad alpinisti esperti, ma ripaga abbondantemente la fatica offrendo un ampio panorama sulle Dolomiti e sulla Cresta Carnica. Il canale roccioso che si trova nell’ultimo tratto richiede attenzione per la possibile caduta di sassi.

Alcune interessanti indicazioni:
Versante di salita: sud-ovest
Dislivello di salita dal parcheggio: 1441m
Tempo indicativo di salita: 4 ore
Livello di difficoltà: escursionisti esperti con attrezzatura – livello di arrampicata facile
Periodo consigliato: estate (evitare gli altri periodi improvvisi temporali e/o nevicate renderebbero inaccessibile la vetta).
Attrezzatura necessaria: scarponi e caschetto
Libro di vetta: è presente


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
San Candido
Altre cose da vedere

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: