SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Il castel Welsperg

Il castel Welsperg fu eretto nel 1140 dai fratelli von Welsperg, Otto e Schwikher. Il maniero è collocato su uno sperone roccioso e da questa posizione sovrasta l’abitato di Monguelfo.

La famiglia von Welsperg, discendente dalla stirpe tedesca dei Guelfi, è una delle casate nobiliari più influenti del  Tirolo. La conquista del potere politico, sociale ed economico, da parte di questa famiglia, cominciò quando vennero nominati vassalli del principe di Gorizia e Tirolo. In seguito si rivelarono abili nell’accrescere la loro ricchezza e la loro importanza attraverso matrimoni combinati e sapienti gestioni patrimoniali. I signori di Welsperg  raggiunsero  il massimo prestigio con il barone Guidobaldo von Welsperg che divenne camerlengo e consigliere dell’imperatore. Nell’aprile del 1693, Leopoldo I  concesse infine a Guidobaldo il titolo di principe del Sacro Romano Impero della Nazione Tedesca.

La struttura del castello è inconsueta e particolare, in quanto presenta un nucleo centrale fortificato, che aveva una doppia funzione, di controllo e di difesa. La parte più antica del maniero è il mastio, eccezionalmente elevato. Successivamente vennero edificati  il palazzo con gli ambienti di servizio e una cappella in stile romanico.

Nel 1359 Georg von Welsperg acquistò castel Thurn, posizionato di fronte a castel Welsperg. Nel XV e nel XVI secolo il maniero fu ingrandito e rinnovato. Nel  1765 entrambi i castelli furono distrutti da un incendioe solo il castel  Welsperg venne in parte ristrutturato.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Castelli & Fortezze
Monguelfo - Tesido

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: