SELEZIONA LA TIPOLOGIA DI HOTEL

Wellness Family Design

Le Rovine di Castel Neuhaus (Castello Maultasch)

Dalle rovine di castel Neuhaus, su una sporgenza rocciosa, si ha una veduta su Terlano, nella splendida valle dell’Adige. La fortezza, risalente al XIII secolo, comprende una barricata e il castello. Guardando le rovine, la prima cosa che cattura l’attenzione è la torre che si erge alta dominando la struttura. Questa venne costruita nel 1320 quando la fortezza, a causa della distruzione nella guerra tra Tirolo e Trento, dovette essere ricostruita.

Dal 1382 al 1559 il castello Neuhaus fu proprietà del signore di Niedertor che fece eseguire dei lavori di demolizione e ricostruzione. Nel 1585 la fortezza passò nelle mani dei conti Wolkenstein-Trostburg. Secondo alcuni riferimenti noti, il castello venne spesso utilizzato anche come residenza della principessa Margherita di Tirolo-Gorizia, nota con il nome Margherita Maultausch. Attorno all’origine di questo soprannome gravitano alcune ipotesi. La più probabile è che il nome derivi dalla barricata che in romano veniva chiamata "mala tasca". Il nome venne usato anche per il castello (castello Maultasch) fino ad essere utilizzato per Margherita stessa.

Le rovine Neuhaus vennero risanate dai conti di Enzenberg e oggi sono un’interessante monumento da visitare. Non lontano dal parco avventura HETZ a Terlano si trova un ripido sentiero che porta al castello in soli 30 minuti. Il sentiero più lungo e meno impegnativo parte invece dal centro del paese e segue il sentiero Margherita fino alle rovine.


Ecco un elenco delle tematiche collegate:
Castelli & Fortezze
Terlano

Servizi e Multimedia:
Gli eventi da non perdere: